Spedizione gratuitaPronta consegna

Manutenzione degli abbattitori di temperatura

Per un corretto funzionamento dell'abbattitore di temperatura è importante avere delle accortezze.

Ecco alcuni consigli per una corretta manutenzione degli abbattitori di temperatura.

  • Quando un abbattitore di temperatura rallenta nei tempi di raffreddamento potrebbe essere sovraccarico infatti è importante riempire correttamente gli abbattitori, secondo le istruzioni del produttore, in termini di profondità e volume del prodotto.
  • Le sonde di temperatura non devono essere utilizzate per sollevare i prodotti. Sono dispositivi sensibili e sono essenziali per mantenere un buon controllo della temperatura. Vi consigliamo di tenere una sonda di ricambio in cucina in caso se ne guasti una. 
  • Nell’utilizzo bisogna fare attenzione nel chiudere bene lo sportello. Controllate regolarmente che le guarnizioni dello sportello non siano danneggiate ed eventualmente sostituitele. Quando un abbattitore non chiude bene, l’aria fredda viene letteralmente dispersa nella stanza e le perdite influiscono sulle prestazioni dell’abbattitore stesso. Pulite le guarnizioni della porta con la lama di un coltello, avvolto in un panno, che le dividerà garantendo una migliore chiusura.
  • Assicurati che i condotti di ventilazione siano mantenuti liberi da ostruzioni e puliti regolarmente.
  • Programma una manutenzione prima dell’alta stagione, prima di sottoporre il tuo abbattitore di temperatura a carichi di lavoro pesanti.

    Gli abbattitori di temperatura dovrebbero ridurre la temperatura interna degli alimenti da 70°C a 3°C in 90 minuti. I congelatori rapidi dovrebbero ridurre la temperatura a meno di -3°C in quattro ore. Se ci si impiega più tempo, c’è qualcosa che non va.

    Qual’è l’abbattitore di temperatura adatto alla tua cucina?

Abbattitori di Temperatura
Login/Register access is temporary disabled